pixel

Phu Sang National Park

Con una superficie di oltre 280 km², Phu Sang National Park interessa i distretti di Thoeng (provincia di Chiang Rai), Chiang Kham e Phu Sang (provincia di Phayao). Vedi Mappa

Il territorio del parco è caratterizzato dai rilievi montuosi del Phi Pan Nam e del Doi Pha Mon.

Quest’ultimi, situati in all’estremità nord-orientale della provincia di Phayao, in prossimità del confine Laotiano, rappresentano una importante risorsa idrica per la regione.

In quest’area, infatti, sono presenti diverse sorgenti (alcune delle quali termali) che generano i fiumi Lao, Pueai, Bong e Yuan.

Flora e Fauna

Phu Sang National Park è caratterizzato da una vegetazione rigogliosa e variegata.

In particolare, la flora del parco comprende il Teak, il Padauk (Pterocarpus) e la Cedrela Odorata (*).

(*) Appartenente alla famiglia delle Meliacee, la Cedrela Odorata è caratterizzata da una fragranza particolare, che la rende particolarmente resistente agli attacchi delle termiti ed altri insetti.

Il legno della Cedrela Odorata, commercializzato con il nominativo di Cedro Spagnolo, è utilizzato per la fabbricazione di strumenti musicali e per la realizzazione delle scatole di sigari.

Il parco rappresenta l’habitat ideale per la “Tartaruga dalla Testa Grande” (Platysternon Megacephalum), unica specie rimasta del genere Platisterno, considerata a rischio di estinzione.

La Tartaruga dalla Testa Grande è una tartaruga semi-terrestre caratterizzata da una testa e da una coda di dimensioni rilevanti rispetto al resto del corpo.

Nonostante non riesca ad inserire la testa e gli arti all’interno del guscio protettivo (carapace), questa tartaruga è un’abile nuotatrice, in grado di arrampicarsi anche su alberi e cespugli.

Phu Sang Waterfall

L’attrazione turistica principale del parco è rappresentata dalla Phu Sang Waterfall.

La cascata è situata a 20km dal centro di Chiang Kham, a soli 200 metri dagli Uffici Governativi del Parco. Vedi Mappa

Caratterizzata da un dislivello di 25 metri, la cascata è generata da una sorgente termale (la temperatura dell’acqua è di 32-35°C).

Phu Sang Waterfall rappresenta il luogo ideale per rinfrescarsi durante le giornate più calde e trascorrere qualche ora in totale relax, circondati da una natura incontaminata.

Le grotte del parco

Il territorio del parco comprende numerose grotte, molte delle quali sono caratterizzate da dimensioni imponenti e da splendide conformazioni calcaree.

Tra queste, le principali sono Tham Pha Daeng, Tham Nam Lot, Doi Pha Dam, Tham Luang e Tham Nam Dang.

Quest’ultima, in passato, fu utilizzata come rifugio dagli insurgenti comunisti (denominati “Pho Ko Kho”).

Prima di visitare le grotte, si consiglia di avvertire il personale presente presso gli Uffici Governativi del parco.

⇒ Vedi gli altri ITINERARI DI PHAYAO

Guida Thailandia by VACANZETHAI Tour Operator Thailandia

TOUR OPERATOR THAILANDIA

VACANZETHAI Co. Ltd.

TAT License N.11/08291
TAX ID 0105557024688

29th Fl. The Offices at Central World
999/9 Rama I Road, Pathumwan
Bangkok 10330 Thailand