pixel

Pattaya

Info generali

Pattaya è situata lungo la costa nord-orientale del Golfo della Thailandia (Thailandia Orientale), 100km a sud-est di Bangkok. Vedi Mappa

Da un punto di vista amministrativo, dal 1978 Pattaya è una municipalità autonoma in provincia di Chonburi.

Quest’ultima, con una superficie di 4,360km², ha una popolazione censita di olte 1,300,000 abitanti.

Con una popolazione residente censita di oltre 110,000 persone (*), Pattaya rappresenta il centro principale della provincia.

(*) Se si considerano i cittadini Thai che vi lavorano, ma domiciliati altrove, ed i numerosi cittadini stranieri residenti, la popolazione totale è nell’ordine dei 500,000 abitanti.

Gli altri centri principali sono Chonburi, capoluogo dell’omonina provincia, Sattahip e Laem Chabang.

La provincia rientra nel cosiddetto “Bacino Industriale Orientale” (Industrial Eastern Seaboard), polo industriale che comprende anche le province di Chachoengsao, Samut Prakan e Rayong.

Con oltre cinque milioni di visitatori l’anno, Pattaya rappresenta una delle principali destinazioni turistiche della Thailandia.

Cenni storici

Originariamente Pattaya era un piccolo villaggio di pescatori.

A partire dagli anni ’60 divenne una meta turistica particolarmente frequentata dai residenti di Bangkok.

Con l’inizio del conflitto in Vietnam cominciarono ad arrivare i militari americani che vi trascorrevano le vacanze e Pattaya divenne in breve tempo un enorme “bordello a cielo aperto”.

Quando gli americani lasciarono la zona al termine della guerra del Vietnam la città ebbe una flessione considerevole.

Tuttavia, con l’avvento del turismo di massa (in particolare uomini single in cerca di compagnia e svago) Pattaya fece registrare un enorme sviluppo urbano.

La rapida crescita turistica portò anche conseguenze negative, come l’inquinamento, la criminalità e il turismo sessuale.

Negli ultimi anni l’amministrazione ha cercato di “ripulire l’immagine cittadina” anche se la lucrosa industria del sesso rimane il business principale.

Pattaya rappresenta tutt’oggi la capitale della nightlife Thailandese.

Walking Street, viale pedonale situato alla fine della Beach Road, è la zona più trasgressiva e colorata della città, con numerosi locali, discoteche e go-go bars (foto sotto).

Clima

La provincia di Chonburi gode di un clima tropicale, con temperature che variano da minimo 22°C a max. 33-34°C.

In linea generale si possono distinguere 2 stagioni:

  • Novembre-Aprile: la stagione secca, con precipitazioni ridotte ai minimi termini;
  • Maggio-Ottobre: la stagione delle piogge, con 10-12 giorni piovosi e temporali frequenti;

Aprile e Maggio sono i mesi più caldi, con temperature diurne nell’ordine dei 33-34°C.

Statisticamente, Settembre ed Ottobre sono i mesi in cui si registrano le precipitazioni maggiori.

⇒ Vedi CLIMA THAILANDIA

Le Spiagge di Pattaya

Si riportano di seguito le spiagge principali, da nord a sud:

Naklua Beach

Situata a nord di Pattaya Bay, separata da quest’ultima dal promontorio di Rachvate Cape, Naklua Beach comprende le spiagge minori di Haad Wong Phra Chan (La Spiaggia della Luna Crescente).

Pattaya Beach

Pattaya Beach, la spiaggia principale, offre un’ampia scelta di hotels e resort, per ogni budget (foto sotto).

Il lungomare – Pattaya Beach Road – termina nella Walking Street, la zona più trasgressiva e colorata della città, il centro della nightlife, con discoteche, nightclubs, bars e go-go bars.

Jomtien Beach

Jomtien Beach offre una bella spiaggia, separata da Pattaya Beach dal promontorio di Prathumnak Hill (Buddha Hill).

Considerata la zona residenziale di Pattaya, meno caotica rispetto a quest’ultima, Jomtien è ideale per chi non è alla ricerca di una sfrenata nightlife.

Cosa vedere a Pattaya

Non solo nightlife e trasgressione, Pattaya annovera anche numerosi itinerari ed escursioni. Si elencano di seguito i siti principali:

  • Buddha Hill (Khao Phra Tam Nak)
  • Underwater World
  • Tiffany’s Cabaret Show
  • Il Santuario della Verità (The Sanctuary of Truth)
  • Nong Nooch Tropical Garden & Cultural Village
  • Ramayana Water Park
  • Cartoon Network Amazone Waterpark
  • Fishing Villages
  • Koh Larn (Coral Island)

Come arrivare a Pattaya

Aereo

L’aeroporto più vicino è U-Tapao (UTP).

Il trasferimento dall’aereoporto di U-Tapao a Pattaya City ha una durata di circa 40 minuti.

Auto/Minivan

Pattaya è situata a “soli” 150km da Bangkok.

Il trasferimento in auto/minivan da Bangkok ha una durata di circa due ore.

Autobus

Dal Bangkok Eastern Bus Terminal (Ekkamai) partono autobus alla volta di Pattaya praticamente ogni mezz’ora (dalle 05:30 alle 23:00). La durata del tragitto ha una durata di circa 2 ore e mezza, a seconda delle condizioni del traffico.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il modulo sottostante ed INVIA la richiesta. Entro 24 ore sarete contattati da un nostro consulente di viaggio.

PATTAYA

Guida Thailandia by VACANZETHAI Tour Operator Thailandia

TOUR OPERATOR THAILANDIA

VACANZETHAI Co. Ltd.

TAT License N.11/09571
TAX ID 0105557024688

10/95 The Trendy Building 6th Fl.
Sukhumvit 13, Klong Toei,
Bangkok 10110 THAILAND