pixel

Nakhon Sawan

 

Info generali

Nakhon Sawan – che letteralmente significa “Città Divina” – è una città di circa 95,000 abitanti, situata 220km a nord di Bangkok. Vedi Mappa

Il centro cittadino sorge in una fertile pianura alluvionale, nel punto in cui ben quattro fiumi – Ping, Wang, Yom e Nan – confluiscono dando origine al Chao Phraya.

Da un punto di vista amministrativo, Nakhon Sawan è il capoluogo dell’omonima provincia.

Quest’ultima ha una popolazione censita di oltre un milione di persone, distribuite in un’area in circa 9,500km².

Cenni Storici

Nakhon Sawan fu fondata durante il Regno di Dvaravati (dal VI all’XI secolo d.C.).

Costituito originariamente da popolazioni di etnia Mon, il Regno di Dvaravati comprendeva i territori dell’attuale Thailandia centrale (la fertile pianura alluvionale del Chao Phraya) e della Thailandia Occidentale.

Il Regno Dvaravati svolse un ruolo centrale nell’indianizzazione della regione, in particolare per quel che riguarda la diffusione del Buddhismo.

Successivamente, la cittadina fu annessa al Regno di Sukhothai (1238-1378) e denominata Mueang Phra Bang.

Con l’ascesa del Regno di Ayutthaya (1350-1767), Mueng Phra Bang divenne un importante centro commerciale (in particolare per l’esportazione del riso e del teak), grazie soprattutto alla sua posizione strategica.

Nel 1895, il sovrano Rama V proclamò Nakhon Sawan capitale della regione amministrativa denominata Monthon Nakhon Sawan (attuale provincia di Nakhon Sawan).

Clima

Nakhon Sawan è caratterizzata da 2 stagioni ben definite:

  • la stagione delle piogge da Maggio ad Ottobre (con 10-12 giorni piovosi al mese)
  • la stagione secca da Novembre ad Aprile (con precipitazioni ridotte ai minimi termini).

Aprile e Maggio sono i mesi più caldi, caratterizzati da un caldo torrido, con temperature diurne che raggiungono i 37-38°C.

Nel periodo compreso da Novembre a Febbraio si registra un’escursione termica giornaliera piuttosto elevata, con temperature minime nell’ordine dei 18-20°C.

Statisticamente, Agosto e Settembre sono i mesi più piovosi dell’anno.

⇒ Vedi CLIMA THAILANDIA

Cosa vedere a Nakhon Sawan

Si elencano di seguito i principali itinerari della provincia:

 

Mappa Vedi MAPPA ITINERARI

Come arrivare a Nakhon Sawan

Aereo

Nonostante NS sia dotata di un proprio aeroporto (Codice IATA: TKH), alla data attuale non sono disponibili collegamenti aerei da/per Bangkok.

L’aeroporto più vicino è Phitsanulok (PHS), situato 160km a nord di Nakhon Sawan.

Nok Air e Thai Airasia offrono complessivamente cinque voli giornalieri per Phitsanulok, con partenza dall’aeroporto Don Mueang di Bangkok (DMK-PHS).

Autobus

Da Bangkok – Mochit Northern Bus Terminal – sono disponibili diversi autobus di linea con destinazione Nakhon Sawan.

Il viaggio in autobus ha una durata complessiva di circa 4-5 ore.

Treno

Nakhon Sawan è raggiungibile da Bangkok anche in treno.

Il tragitto dalla stazione Hua Lamphong di Bangkok ha una durata di circa 4-5 ore.

Guida Thailandia by VACANZETHAI Tour Operator Thailandia

TOUR OPERATOR THAILANDIA

VACANZETHAI Co. Ltd.

TAT License N.11/08291
TAX ID 0105557024688

29th Fl. The Offices at Central World
999/9 Rama I Road, Pathumwan
Bangkok 10330 Thailand