+66 (0) 828 195 815 [email protected]

Parco Storico di Ayutthaya

Il sito archeologico dell'antica capitale del regno

Home » Ayutthaya » Ayutthaya Historical Park

Ayutthaya, l’antica capitale

Con un’area di oltre 289 ettari, il Parco Storico di Ayutthaya comprende le rovine di oltre 300 templi e palazzi risalenti al Regno di Ayutthaya (1350-1767). Un patrimonio d’inestimabile valore, riconosciuto ufficialmente dall’UNESCO nel 1991.

Ubicazione in MappaVedi Ayutthaya Mappa Templi

Il Regno di Ayutthaya fu uno degli imperi più vasti e ricchi del sud-est asiatico, caratterizzato da intensi rapporti commerciali con le principali potenze economiche dell’epoca, un importante punto di collegamento tra Occidente ed Oriente.

Denominata ufficialmente “Krung Thep Dvaravadi Sri Ayutthaya” (La Città degli Angeli), Ayutthaya fu fondata nel 1350 dal principe U-Thong, primo sovrano del regno con l’appellativo di Ramathibodi I.

Realizzata in un’isola artificiale lungo il corso del Chao Phraya, alla confluenza dei fiumi Pa Sak e Lopburi, Ayutthaya divenne in breve tempo un importante porto fluviale (Ayutthaya Sri Raam Thep Nakhon), frequentato regolarmente da mercanti Cinesi, Arabi, Persiani, Malesi, Giapponesi e Portoghesi.

Nel corso del XV secolo furono annessi il Regno di Sukhothai e le città-stato di Kamphaeng Phet e Phitsanulok, a cui seguì Chiang Mai, capitale del Regno Lanna.

Successivamente furono annessi stati-vassallo dell’Impero Khmer (territori orientali) e diverse province della Penisola Malese (territori meridionali).

Nella seconda metà del XVII secolo, furono instaurati rapporti commerciali con le principali potenze europee dell’epoca: la Francia di Re Luigi XIV, portoghesi, inglesi ed olandesi.

Ayutthaya divenne una delle città più ricche d’oriente, con una popolazione di oltre un milione di persone (paragonabile alla Parigi dell’epoca) e rapporti commerciali con le principali potenze europee dell’epoca.

Tuttavia, nel corso del XVIII secolo, Ayutthaya perse progressivamente il controllo dei territori annessi.

Ne approfittarono i Birmani, i nemici storici, che nel 1767 riuscirono a penetrare all’interno della città e la devastarono.

In un paio di giorni, una delle città più ricche dell’Asia fu letteralmente rasa al suolo, cancellata.

Cosa vedere

Nel corso dei 400 anni del regno furono costruiti centinaia di templi e palazzi.

Si riportano di seguito i principali itinerari del Parco Storico di Ayutthaya

Ayutthaya Historical Park | Alla scoperta del Parco Storico di Ayutthaya

Parco Storico di Ayutthaya Mappa Templi

Guida Thailandia by VACANZETHAI Tour Operator Thailandia

TOUR OPERATOR THAILANDIA

TAT License N.14/02613
ATTA Member N.03211

10/95 The Trendy Building
Sukhumvit 13, Klong Toei Nua, Wattana, Bangkok 10110 THAILAND

Email: [email protected]
Tel +66 (0) 828 195 815

2020 © VACANZETHAI Co. Ltd. - Tutti i diritti sono riservati.

Facebook Vacanzethai Tour Operator Thailandia  Instagram Vacanzethai Tour Operator Thailandia

×

Ciao!

Benvenuto / Benvenuta nel sito ufficiale di VACANZETHAI

×