pixel

Aeroporto Suvarnabhumi

BANGKOK

L’Aeroporto Suvarnabhumi (Codice IATA: BKK), inaugurato nel 2007, é situato in provincia di Samut Prakan, 25km a sud-est di Bangkok.

Suvarnabhumi è uno dei due aeroporti internazionali di Bangkok. L’altro aeroporto della capitale Thailandese è il Don Muang (DMK).

Il nome dell’aeroporto – “Suvarnabhumi” significa “Terra d’Oro” – é stato scelto personalmente dal sovrano Bhumibol Adulyadej (Rama IX, 1927-2016).

Con oltre cento milioni di passeggeri e 6,4 milioni tonnellate di cargo all’anno, il Suvarnabhumi rappresenta uno dei maggiori scali aeroportuali dell’Asia.

L’aeroporto Suvanabhumi ha due piste parallele, entrambe con una larghezza di 60 metri, lunghe 4,000 e 3,700 metri.

La struttura ha 120 aree riservate al parcheggio degli aeromobili, otto delle quali attrezzate per l’A380.

Con un’altezza di ben 132,2 metri, la Torre di Controllo dell’aeroporto Suvarnabhumi è la più alta del mondo. Quest’ultima, equipaggiata con sistemi di controllo del traffico aereo di ultima generazione, è in grado di gestire 76 operazioni (decolli/atterraggi) per ora.

⇒ Vedi Mappa Aeroporto Suvarnabhumi

Terminal Passeggeri

L’aeroporto ha un unico Terminal Passeggeri (Passengers Terminal), utilizzato sia per i voli internazionali che per i voli domestici.

La struttura si sviluppa su 7 piani fuori terra e 2 piani interrati, come di seguito specificato:

  • Primo Livello: Taxi e Minivan service;
  • Secondo Livello: Arrivi Voli Internazionali ed Arrivi Voli Domesitci;
  • Terzo Livello: Ristoranti, negozi e servizi vari;
  • Quarto Livello: Partenze Voli Internazionali e Partenze Voli Domestici;
  • Quinto Livello: Uffici Thai Airways e Star Alliance.

Controllo Passaporti

Scesi dall’aereo, seguite le indicazioni per il Controllo Passaporti (Passport Control).

Al Controllo Passaporti, dovrete consegnare all’ufficiale dell’Immigrazione Thailandese il Vostro passaporto e l’Arrival Card opportunamente compilata.

Vi sara riconsegnata l’Arrival Card, da conservare fino alla data di partenza da Bangkok (fine del soggiorno), ed il passaporto, a cui sarà applicato un timbro con la data d’ingresso in Thailandia. Da Tal data avete 30 giorni a disposizione per il Vs soggiorno turistico in Thailandia.

Per maggiori informazioni vedi Info Viaggio & Numeri Utili

Ritiro bagagli e Dogana

Terminate le procedure di Immigrazione, si procede alla volta dell’ampia sala per il Ritiro dei Bagagli (Baggage Hall).

Qui sono presenti 18 nastri trasportatori (dal n.6 al n.23), ciascuna dei quali con i dettagli del volo relativo.

Ritirati i bagagli si procede verso l’uscita.

Se avete qualcosa da dichiarare, seguite il cartello rosso con la scritta “Goods to Declare” (Beni da dichiarare / Dogana).

In caso contrario seguite le indicazioni color verde con specificato “Nothing to Declare” (Niente da dichiarare).

Mezzi di Trasporto

  • Airport Rail Link (Suvarnabhumi Airport City Line): servizio operativo dalle 06:00 alle 24:00, Basamento B;
  • Taxi Meter: servizio operativo 24/7, Primo Piano, Gate 4 e 7;
  • Minivan: servizio operativo ad orari prestabiliti (a seconda della destinazione), Primo Piano, Gate 1 e 8;
  • Autobus da/per aeroporto Don Mueang (DMK): servizio operativo dalle ore 05:00 alle 24:00, Secondo Piano, Gate 3.

Guida Thailandia by VACANZETHAI Tour Operator Thailandia

TOUR OPERATOR THAILANDIA

VACANZETHAI Co. Ltd.

TAT License N.11/08291
TAX ID 0105557024688

29th Fl. The Offices at Central World
999/9 Rama I Road, Pathumwan
Bangkok 10330 Thailand